Mare, sole e…

A diciotto anni ero convinta di potere cambiare il mondo: spostatevi tutti che arrivo io… Mi stava stretto tutto, la mia città di provincia, la mentalità della gente, la mia casa, la mia famiglia. Avevo bisogno d’aria diversa, giovane, pulita, scevra da ogni banalità, libera dall’oscurantismo imperante, dagli obblighi costanti, dall’inesistenza di un qualunque banale … More Mare, sole e…

Non regalateci mimose

              Non regalateci mimose, se non ne capite il significato. Non regalateci mimose in un giorno dell’anno a voi sconosciuto. Non regalateci mimose, se poi calpestate la nostra dignità. Se ci impedite di esprimerci. Se non riuscite a capire i nostri momenti. Se non siete in grado di amare. … More Non regalateci mimose

Era un sabato di ottobre del 1943 ad Auschwitz

…”La ciminiera fumava e uomini, donne e bambini venivano trasformati in nuvole grigie, fatte di vapore e polvere leggerissima, che salivano fino alle altre nuvole costruite da Dio e viaggiavano lontano. La polvere di uomini, donne e bambini raggiungeva ogni contrada d’Europa, perfino la Germania, e si depositava nei campi, nelle città, e la gente … More Era un sabato di ottobre del 1943 ad Auschwitz

BUIO.

E’ buio attorno. Non c’è luna né stella che illumini i nostri visi. Anche le stelle ci hanno abbandonato. Nessuno che ci indichi il cammino. Solo un terribile, desolato silenzio. In balìa del mare, dentro un barcone scassato, buttati qui da qualcuno che ha preso il nostro denaro, stuprato le nostre donne, spersonalizzato le nostre vite. … More BUIO.

Sipario

Si sono spente le luci attorno a me. Gli applausi, le rose in camerino, le cene e le candele. Gli abiti gioiello e i gioielli e gli occhi stupiti di un falso stupore. Gli occhi adoranti. Mi lascio vivere in silenzio perché è questo che ora ho. E’ la mia vita. Sono così, senza pensieri … More Sipario

Così

Così, come profumo svanito di fiori antichi, mi piace rotolare all’ombra dei pensieri. Sopiti, diversi, nei colori e sapori sbiaditi di ricordi leggeri. Di sorrisi perduti nei tempi delle favole. Sognando torrenti impetuosi. Quando questa mia solitudine mi schiude la porta di un tunnel più nero del nero. Quando risalgo la china. Più forte del … More Così