Così

Così,

come profumo svanito di fiori antichi,

mi piace rotolare all’ombra dei pensieri.

Sopiti,

diversi,

nei colori e sapori sbiaditi di ricordi leggeri.

Di sorrisi perduti nei tempi delle favole.

Sognando torrenti impetuosi.

Quando questa mia solitudine mi schiude la porta

di un tunnel più nero del nero.

Quando risalgo la china.

Più forte del tempo.

pensieri, poesia
…come profumo svanito di fiori antichi, mi piace rotolare all’ombra dei pensieri…

Che segna il mio viso.

Che illude i miei occhi.

Violando il sereno.

Che scivola via.

E riprende,

leggero,

a sfiorarmi la mente.

E offende il mio cuore.

Quando penetra dentro quella strana inquietudine,

quella morsa improvvisa

che colgo dagli occhi sgranati del bimbo affamato.

Quando anelo carezze di madre

per proteggermi ancora.

Quando,

come animale ferito,

scappo via.

A lenire il dolore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...